x4mobile

ciò che serve alla tua azienda

Sviluppiamo soluzioni capaci di trasformare le vostre idee in un risultato eccellente.

guarda cosa possiamo fare per te

mantenendo il controllo

Strumenti software per la governance del mobile aziendale e del singolo device.

trova la soluzione più adatta alle tue esigenze

in totale sicurezza

Nessuno come noi conosce il valore della sicurezza del sistema informativo.

scopri la nostra seniority in ambito sicurezza

I nostri partner

e dove trovarlo!

Forniamo supporto e consulenza a tutte le aziende che vogliono sviluppare e offrire app ai propri Clienti garantendone la qualità.

verifica in cosa possiamo supportarvi

highlights

Development

Impiegare app all’interno della propria impresa non significa soltanto semplificare e ottimizzare il flusso di lavoro, ma soprattutto sviluppare nuovi business, fidelizzare la clientela e, non da ultimo, creare un’immagine di sé moderna e accattivante.

CookiesAccept

Questo sito utilizza cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione

Se non modifichi le impostazioni del browser, accetterai l'utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo

Privacy policy

Privacy Policy per i visitatori del sito web e dei blog di x4mobile
Questa informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/03 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") e fa riferimento esclusivamente al sito web www.x4mobile.it
Gli utenti/visitatori del sito devono leggere attentamente e sotto la loro responsabilità la presente Privacy Policy prima di comunicare qualsiasi tipo di informazione/dato personale e/o compilare qualunque modulo elettronico presente sul sito.
Tipologia dei dati trattati e finalità del trattamento
Le tipologie di dati personali trattati sono identificabili nei dati di navigazione, nei dati forniti volontariamente dagli utenti/visitatori del sito e dai cookies.


1. Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel normale esercizio, alcuni dati personali che vengono poi trasmessi implicitamente nell'uso dei protocolli di comunicazione Internet. Tali informazioni per loro natura potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti/visitatori (ad es. indirizzo IP, nomi di dominio dei computer utilizzati dagli utenti/visitatori che si collegano al sito). Questi dati vengono utilizzati solo per informazioni di tipo statistico (e, sono, quindi, anonimi) nonché per controllare il corretto funzionamento del sito. Nessun dato derivante dal servizio web verrà comunicato o diffuso.


2. Dati forniti volontariamente dagli utenti/visitatori
Dati personali. Salvo quanto specificato per i dati di navigazione, gli utenti/visitatori sono liberi di fornire i propri dati personali incluso il proprio curriculum vitae al fine di proporre una candidatura spontanea. Il mancato conferimento di questi dati comporterà unicamente l'impossibilità da parte di IKS di evadere le richieste di informazioni e documentazione e di fornire il servizio eventualmente connesso alla fornitura dei dati.
Dati sensibili. Nel caso in cui l'utente/navigatore fornisca volontariamente, tramite contributi personali pubblicati nel sito (post), oppure all'interno del proprio curriculum vitae dati considerati sensibili riguardanti lo stesso utente (relativi, in particolare, allo stato di salute, convinzioni religiose, opinioni politiche e adesioni sindacali) IKS dichiara che in nessun caso e per nessun motivo farà uso di tali dati.

3. Cookies
Il sito internet www.x4mobile.it utilizza cookies persistenti (che sono file di testo che vengono depositati sul computer dell'utente) al solo scopo di memorizzare la lingua dell'utente e poter proporre allo stesso di default la versione del sito (italiana o inglese) in base alle sue preferenze di navigazione.
Il sito internet www.x4mobile.it utilizza inoltre Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. Google Analytics utilizza dei cookies per consentire agli operatori di IKS di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookies sull’utilizzo del sito web da parte degli utenti (compreso il vostro indirizzo IP) verranno trasmesse a, e depositate presso, i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare ed esaminare in forma anonima ed aggregata l'utilizzo del sito www.x4mobile.it da parte dei navigatori, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori di IKS e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà l'indirizzo IP degli utenti a nessun altro dato posseduto da Google.
L'utente può rifiutarsi di usare i cookies selezionando l’impostazione appropriata sul suo browser, ma questo potrebbe impedirgli di utilizzare tutte le funzionalità del sito web www.x4mobile.it.
Utilizzando il sito web www.x4mobile.it, voi acconsentite al trattamento dei vostri dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati.
Modalità del trattamento dei dati
Il trattamento viene effettuato attraverso strumenti automatizzati e/o manualmente esclusivamente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e/o conferiti dall'utente, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
Responsabile ed Incaricati del trattamento dei dati
Il titolare del trattamento è IKS, con sede a Padova. I dati che riguardano gli utenti saranno trattati dai dipendenti di IKS.
Diritti degli interessati
Ai sensi dell'art. 7 del D.lgs. 196/03, i soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno, in qualunque momento, il diritto di ottenere la conferma dell'esistenza dei dati stessi e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione, l'aggiornamento o la rettifica. Ai sensi del medesimo articolo, tali soggetti hanno il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione delle disposizioni di legge, nonché di opporsi, in ogni caso, per motivi legittimi al loro trattamento.

News

POKEMON GO: QUANDO LA VOGLIA DI BARARE PASSA IN UN LAMPO

Symantec ci svela alcune vulnerabità della famosa applicazione che spopola da qualche settimana


Pokemon Go è appena arrivata in Italia e Nintendo già segnala sovraffollamenti sui server, l’app sta spopolando infatti tra utenti di tutte le età e su tutti i dispositivi (personali e aziendali),
Anche i cybercriminali si sono accorti di questo successo e hanno iniziato a creare truffe sui social network e versioni dell’app contenenti trojan per attaccare i giocatori di Pokemon Go. Altri hanno invece sviluppato sistemi per barare su Pokemon Go, barando per esempio sulla posizione GPS. Alla luce di questi avvenimenti, Norton - Symantec ha quindi analizzato le principali minacce collegate a Pokemon Go e creato alcuni suggerimenti per proteggere gli utenti e i loro dispositivi.
Una breve lista delle truffe più ricorrenti legate all’app:

1) Truffe legate a PokeCoin gratuiti
I giocatori possono spendere le loro monete virtuali del mondo Pokemon per acquistare oggetti da utilizzare nel gioco. Per non dover spendere soldi reali, molti utenti hanno cercato di bypassare gli acquisti in app utilizzando “Pokemon Go free coins generator”, un sondaggio che promette di regalare coins in cambio della compilazione. Ovviamente si tratta di un sondaggio truffa che costringe l’utente ad installare programmi malevoli o sottoscrivere abbonamenti.

2) Falsi distributori di PokeCoin
Symantec segnala anche falsi distributori di monete virtuali, che incassano soldi reali senza accreditare sull’account dell’app coins.


3) App o tool non ufficiali infettate da trojan
Si segnalano infatti numerosi casi in USA, Australia e New Zeland di app contraffatte con codice malware all’interno, queste app sembrerebbero essere in grado di aprire backdoor nei dispositivi infettati. Queste app sono spesso installate per barare o ingannare la localizzazione del GPS.

Alcuni semplici consigli per proteggersi:

· Evitare di scaricare la app Pokemon Go da fonti non ufficiali;
· Installare l’aggiornamento di Pokemon GO che rimuove la richiesta di accesso completo all’account Google;
· Stare alla larga dai tool che promettono trucchi per il gioco;
· Assicurarsi che lo smartphone sia aggiornato;
· Utilizzare una password sicura e unica per l’account Pokemon Go;
· Prestare attenzione alle autorizzazioni richieste

Godless: il malware distribuito nel Play Store di Google

Trend Micro, azienda leader nella sicurezza in –the-cloud e partner IKS, ha scoperto un nuovo malware chiamato “Godless” che ad oggi ha già infettato 850 mila dispositivi Android ed il numero è in forte aumento.

Leggi tutto...

MaliciousChat: "un cyber viaggio indietro nel tempo" molto pericoloso

Check Point: “si tratta di una falla molto pericolosa poichè consente la modifica dei messaggi in remoto”

Leggi tutto...

Il Cryptolocker colpisce Whatsapp?

Da qualche settimana sembrerebbe in atto un nuovo attacco alla nota app di messaggistica, ecco come riconoscere il virus e cosa fare in caso di contatto.

Leggi tutto...